Archivio

ANCONA

28enne trovata impiccata: domani autopsia

Per carabinieri si è suicidata

01 settembre 2016, 19:40

(ANSA) - ANCONA, 1 SET - Sarà eseguita domani dal medico legale Adriano Tagliabracci l'autopsia sul corpo di Diavila Blandine, la 28enne trovata morta impiccata dal fidanzato nella sua casa a Chiaravalle. Superati i dubbi dei primi momenti, i carabinieri procedono ora sulla pista del suicidio: gli accertamenti tecnici - spiegano fonti investigative - serviranno soprattutto a escludere altre ipotesi. Le tracce di sangue (piuttosto circoscritte) trovate sul corpo della giovane potrebbero essere legate a lesioni relative al gesto suicida. Diavila non ha lasciato messaggi e non risulta soffrisse di crisi depressive: figlia di un buttafuori di origine straniera (lei però aveva la nazionalità italiana), piuttosto noto nel suo ambiente, lavorava come barista in una discoteca a Montemarciano e seguiva corsi di danza in una palestra di Castelfidardo. Era ben inserita e non sembra avesse particolari problemi. Ma - fanno notare le fonti investigative - non si possono escludere momenti di fragilità, forse legati a crisi sentimentali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA