Archivio

fidenza

Ritrovati 850mila euro distratti dal fallimento della Di Vittorio

Quattro persone coinvolte

02 settembre 2016, 18:25

Ritrovati 850mila euro distratti dal fallimento della Di Vittorio

La Guardia di Finanza di Parma ha eseguito, su delega della Procura, un sequestro emesso dal Gip di 875mila euro depositati sui conti correnti di quattro persone, indagate per bancarotta fraudolenta insieme all’amministratore della Cooperativa Di Vittorio di Fidenza, fallita nel 2011.
Gli accertamenti investigativi hanno consentito di ricostruire come l’amministratore della società aveva distratto il denaro, per acquistare partecipazioni in due 'newcò parmensi, già costituite un mese prima del fallimento e attive in campo immobiliare. Disponibilità finite nei conti dei quattro nei confronti dei quali è scattato il sequestro preventivo. La misura ha permesso il recupero del profitto del reato.