Archivio

ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PIC

Sisma: prof di Arquata, 'Scuola ha retto,ci saremmo salvati'

'Ma ora ha esaurito compito, edificio sarà ricostruito'

02 settembre 2016, 16:40

(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 2 SET - "La scuola di Arquata ha fatto il suo lavoro, ha retto. Se il terremoto fosse avvenuto in pieno giorno, nell'anno scolastico, ci saremmo probabilmente salvati tutti, crediamo. Ora però l'edificio ha esaurito il suo compito, è da ricostruire": così alcune insegnanti della scuola media 'Angelo Ruffini' di Arquata del Tronto hanno commentato gli effetti del sisma sull'edificio. Le prof sono salite a piedi alla scuola per guardarla dall'esterno dato che è pericolante e inaccessibile. "Siamo qui per dare l'ultimo saluto alla scuola dove lavoriamo - dicono - Dentro questo edificio non ci rientreremo certamente più". La scuola è in piedi ma gravemente lesionata, con crepe nei muri ben visibili dall'esterno. "Ci sarebbe stato il tempo di scappare tutti", osservano le docenti, che fanno apprezzare, ricordandole, le esercitazioni anti-sismiche tenute con gli alunni durante l'anno scolastico proprio a scopo preventivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA