Archivio

milano

Aggressione a passanti: il dj è tornato in Spagna ed è in ospedale psichiatrico

03 settembre 2016, 14:50

Nicolas Aitor Orlando Lecumberri, il dj 23enne spagnolo che ha picchiato a caso un serie di passanti per le vie di Milano, e scomparso l’altro ieri dopo la sua scarcerazione per essere ricoverato agli arresti domiciliari in una struttura psichiatrica a Varazze (Savona), si trova nell’ospedale psichiatrico di San Sebastian la città spagnola dove vive la sua famiglia. Lo hanno reso noto i suoi genitori tramite un comunicato stampa dei difensori del giovane, Francesco Brignola e Alessia Generoso.

La mattinata di ricerche

Secondo quanto precisato dalla Polizia di Stato, dopo essere stato scarcerato da San Vittore, Lecumberri ha raggiunto la fermata della metropolitana di Lampugnano e, una volta giunto alla stazione dei pullman, ha comprato un biglietto per Barcellona. L’acquisto è stato fatto a suo nome, come risulta dalla lista passeggeri.
«Sappiamo che avrebbe potuto non salire sul bus e quindi depistarci - hanno precisato gli investigatori - ma abbiamo elementi che ci confermano con certezza che il ragazzo è a Barcellona. Non è ancora rientrato a casa dai famigliari ma è lì».