Archivio

VENEZIA

Venezia: Moraglia, degrado c'è ma non si possono negare gite

'Garantire una visita anche a chi ha poche risorse economiche'

03 settembre 2016, 19:00

(ANSA) - VENEZIA, 3 SET - La pressione del turismo sulla città lagunare è un tema serio, ma si deve "comunque garantire che tutte le persone con risorse economiche ridotte possano pensare ad una gita a Venezia a livello familiare, in scolaresche o in gruppi di amici". Entra nel dibattito su turismo e degrado a Venezia il patriarca Francesco Moraglia. "Vi sono comportamenti oggettivamente criticabili - ha detto -, e penso che i turisti che vengono a Venezia si muovano in una fatica generale, con l'afa, hanno bisogno di relax". Serve - prosegue Moraglia - "uno sforzo da parte della pubblica amministrazione per garantire questo flusso di turisti che rende faticosa la vita a Venezia, ma nello stesso tempo fa vivere la città. Viviamo in questa situazione conflittuale con la quale dobbiamo cercare la quadratura del cerchio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA