Archivio

LEGA PRO

Parma: questa assomiglia a una gara decisiva

di Paolo Grossi

17 settembre 2016, 14:50

Parma: questa assomiglia  a una gara decisiva

Il Pordenone in questo momento è probabilmente la squadra più forte del girone B. Lo dice la classifica, che i neroverdi comandano a quota 10, e lo dice il fatto che all'intelaiatura che l'anno scorso ha garantito il secondo posto alle spalle del Cittadella sono stati aggiunti alcuni elementi importanti come Misuraca, Arma e Azzi, per fare solo qualche nome. La società è ambiziosa, il tecnico esperto della categoria. La partenza lanciata ha generato autostima ed entusiasmo, proprio gli ingredienti che invece sono andati un po' sfumano nel clan del Parma dopo un avvio di stagione zoppicante. Ecco perché, pur non avendo senso parlare di sfida decisiva alla quinta giornata, possiamo tranquillamente dire che si tratta di un test delicato.

Gli ottimisti sperano che l'importanza dell'evento serva a sbloccare il Parma, a far sì che il patrimonio di tecnica ed esperienza assemblato in fase di mercato possa finalmente venir fuori. I pessimisti temono che la mancanza di personalità emersa fin qui renda difficile fare risultato al Bottecchia: in caso di ko un divario di 8 punti dalla prima sarebbe a dir poco fastidioso.

L'ideale sarebbe vincerla, questa partita. Nelle prime quattro giornate il Parma c'è riuscito solo una volta, contro il Lumezzane, segnando nel finale quando, guarda caso, Apolloni aveva modificato l'assetto in un 4-3-3 con tre centravanti in campo.

La diretta della partita - fischio d'inizio alle 20.30 - sarà trasmessa su Tv Parma oppure - per chi sarà davanti computer, al tablet, o al telefonino - la cronaca minuto per minuto sul nostro sito.