Archivio

bella storia

Emilia Kamvisi, la nonna greca candidata al Nobel per la Pace

Tra i candidati anche un pescatore greco

06 ottobre 2016, 20:02

Emilia Kamvisi, la nonna greca candidata al Nobel per la Pace

E' tempo di Nobel. In questi giorni vengono annunciati i nomi delle eccellenze mondiali nei vari settori. E, tra questi, deve essere assegnato il Nobel per la Pace. Tra i candidati, nomi che in tanti conoscono, da tempo e, come si suol dire, spinto a furor di popolo e di tam tam social, c'è quello totalmente sconosciuto di Emilia Kamvisi. La super-nonna è un'83enne che vive sull'isola greca di Lesbo. Lei  è una dei candidati al Premio Nobel per la Pace 2016. A renderla famosa, un anno fa, una foto. Nei giorni in cui migliaia di migranti stavano sbarcando sull'isola, lei è stata immortalata mentre allattava un piccolo siriano con un biberon. Da segnalare tra i candidati (e da tifare) anche Stratis Valiamos, che di professione non è diplomatico, ma pescatore. Sempre a Lesbo ha salvato decine di rifugiati dal mare.