Archivio

ANTEPRIMA

Audi A5 Sportback, seconda generazione

09 ottobre 2016, 12:54

Audi A5 Sportback, seconda generazione

Quando aveva debuttato sette anni fa, l'Audi A5, con la sua linea coupé 5 porte, aveva infranto molti tabù estetici che non prevedevano certo di combinare la praticità di una sportback con portellone e l’eleganza dinamica di una vera coupé. Ma il binomio Walter de Silva - Wolfgang Egger aveva centrato in pieno l’obiettivo, creando un modello «trasversale» capace di colmare il gap tra la tradizionale berlina A6, il Suv Q7 e l’ammiraglia A8.

PASSO LUNGO La seconda generazione della A5 Sportback ha il passo allungato, sbalzi ridotti e un cofano motore lungo e pronunciato; l'estetica è dominata dalla griglia single frame - ora tridimensionale e decisamente più piatta e larga - mentre conserva tutto il suo valore (anche se rivista) la forma ondulata della linea di spalla. Le arcate grintose dei passaruota sottolineano il Dna «Quattro» a trazione integrale, mentre Il posteriore presenta uno spiccato andamento orizzontale con il portellone caratterizzato da un’aletta frangivento.

COM'E' Gli interni presentano dimensione più generose: 17 mm in più in lunghezza, 11 mm in più di larghezza al livello delle spalle del conducente e 24 mm per le ginocchia di chi siede dietro. Il vano bagagli è da 480 litri. Spicca la nuova architettura orizzontale. In alternativa agli strumenti analogici di forma circolare di serie è disponibile l’Audi virtual cockpit. Il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch è previsto come equipaggiamento top di gamma e comprende, tra gli altri, monitor da 8,3 pollici, memoria flash da 10 GB, lettore DVD, servizi Audi connect gratuiti per tre anni e cinque aggiornamenti gratuiti del navigatore.

TANTI CAVALLI La A5 Sportback è inoltre dotata di un assetto di nuova concezione, di una gamma di motori potenti e di innovativi sistemi di assistenza alla guida. E’ il caso dell’Adaptive Cruise Control (ACC) con assistente al traffico Stop&Go (il dispositivo decelera e accelera autonomamente e, su strade in buone condizioni di manutenzione, interviene anche sullo sterzo) nel traffico congestionato fino a velocità di 65 km/h. Presente anche il Collision Avoid Assist che - sulla base dei dati della telecamera anteriore, dell’ACC e dei sensori radar - calcola in poche frazioni di secondo una traiettoria adeguata per evitare l'impatto. Da notare nella versione S5 un nuovo propulsore turbo 6 cilindri da ben 354 Cv di potenza e 500 Nm di coppia. Per la prima volta A5 Sportback sarà disponibile anche in versione g-tron con alimentazione bivalente e che funziona con gas metano o benzina.

LISTINO Il prezzo di listino della gamma A5 Sportback parte da 43.530 euro per la versione 2.0 TDI da 190 CV. La S5 Sportback, dotata dello sportivo motore 3.0 TFSI da 354 CV e 500 Nm di coppia abbinato al cambio tiptronic a otto rapporti e trazione quattro, ha un listino a partire da 69.430 euro. Il lancio commerciale delle nuove Audi A5 e S5 Sportback è previsto per gennaio 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA