Archivio

via Minghetti

Spaccia con il bimbo in braccio e lo usa per cacciare i carabinieri

20 ottobre 2016, 14:01

Spacciava cocaina sotto casa con il bambino di 11 mesi in braccio. È successo in via Minghetti: la spacciatrice è una donna nigeriana di trent'anni sorpresa da una pattuglia della radiomobile dei carabinieri mentre cedeva una dose di cocaina a un italiano. La donna ha provato a resistere al controllo usando il bambino come scudo. In casa sua è stata trovata anche una cinquantina di grammi di marijuana conservati da un ospite connazionale. Entrambi sono stati denunciati per spaccio.