Sei in Archivio

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

10 dicembre 2016, 12:33

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Il cantante Al Bano è stato operato la notte scorsa a Roma dopo essere stato colpito da un malore mentre era impegnato nelle prove del concerto di Natale all’Auditorium della Conciliazione. Si sarebbe trattato di un attacco cardiaco: i medici - a quanto si apprende - hanno ritenuto opportuno impiantare due stent.

«Ora sto bene», ha detto lo stesso artista pugliese al settimanale «Oggi» che ha anticipato la notizia in esclusiva. Al Bano - spiegano al suo staff - spera di riprendere presto la sua attività.

"LA GRANDE PAURA E' PASSATA". «La grande paura è passata: ora bisogna stabilizzare bene questo cuore che sta ballando e poi andremo avanti con lo slancio di sempre». Dal letto dell’ospedale Santo Spirito a Roma, dove è stato operato d’urgenza ieri sera per un infarto che lo ha colpito durante le prove del concerto di Natale, Al Bano racconta la sua esperienza, «superata alla grande per fortuna» e conferma quella forza d’animo che lo ha sempre accompagnato durante la sua lunga carriera.
«Finchè hai la generosità vai tranquillo, dai e ti sarà dato», dice all'agenzia Ansa. Lo aspettano ora «cinque giorni di degenza e poi la riabilitazione. Ho dovuto cancellare diversi impegni che mi aspettavano la prossima settimana: Fiorello, Baudo, un incontro con il Papa e i bambini del Gemelli ai quali ho dedicato il Brano Vite coraggiose», per la raccolta fondi per la ricerca e la cura delle malattie genetiche. «Me ne andrò in famiglia qualche giorno prima del previsto: per fortuna sotto quel cielo nulla di nuovo», sottolinea, ringraziando «i medici che sono stati molto bravi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA