Sei in Archivio

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

10 dicembre 2016, 20:11

Pochi minuti dopo il colloquio con l'ultima delegazione politica, quella del Pd, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato con i giornalisti:  «Ho ascoltato tutte le voci in parlamento e registrato con attenzione e rispetto. Nelle prossime ore prenderò le iniziative necessarie per la soluzione della crisi di governo». Ha poi evidenziato la necessità del Paese di avere un governo a breve: "In tempi brevi Paese ha bisogno governo in pienezza funzioni" per affrontare le emergenze interne e internazionali, tra queste «il sostegno alle popolazioni terremotate e la ricostruzione del loro territorio». Ha spiegato: «C'è l’esigenza generale di una armonizzazione delle due leggi elettorali di Camera e Senato. Questa è condizione indispensabile per le elezioni» e "Mi auguro che il clima possa articolarsi e svolgersi con un rapporto dialettico, come è necessario, per la nostra democrazia, ma sereno e costruttivo".