Sei in Archivio

il "giallo"

Scomparso dopo il lavoro, telefona alla moglie: "Ho dormito in stazione"

21 dicembre 2016, 11:17

Scomparso dopo il lavoro, telefona alla moglie:

Aveva timbrato il cartellino ieri sera, a fine turno, e di lui si erano perse le tracce. L'uomo - un parmigiano che era uscito in bicicletta - non aveva fatto ritorno a casa e intorno alle 6.30 la moglie aveva avvisato le forze dell'ordine e erano iniziate le ricerche in città. La grande preoccupazione era che potesse essere stato investito o avesse avuto un malore lungo il tragitto casa-lavoro. Poco prima delle 13 il "giallo" è stato risolto: è stato l'uomo a chiamare la moglie dicendole che era a casa e che aveva trascorso la notte in stazione.