Sei in Archivio

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

20 febbraio 2017, 19:17

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

C’è un mistero alla Crocetta. Un prato verde con chiazze d’erba carbonizzata, una targa di un'auto e resti di quelli che appaiono specchietti e finestrini. Ma cos’è successo in quel campo che si spalma alle spalle di via Pini, visibile anche da via Ferrarini? A chiederselo sono diversi lettori della Gazzetta, incuriositi, ma anche preoccupati, per i resti di quell’auto «che probabilmente è stata bruciata qua e poi portata via». La notizia sta già alimentando leggende metropolitane, ma nessuno è in grado di stabilire da quanto tempo vetri e targa siano lì. «Certo è che le tracce delle fiamme non suggeriscono nulla di buono. E tantomeno una spiegazione plausibile». A notare il tutto sono stati alcuni residenti dei dintorni e padroni di cani che spesso si radunano lì per far scorrazzare i propri animali.