Sei in Archivio

BASILICAGOIANO

In manette i pusher dei giovanissimi

03 aprile 2017, 21:45

Vendevano droga a giovanissimi - tra cui anche minorenni - di Basilicagoiano. Sono finiti in manette due parmigiani, uno di 23 anni e l'altro di 20. I due sono stati arrestati dai carabinieri di Monticelli dopo un'indagine sullo spaccio avvenuto a partire dal 2015 in paese. Il sequestro dei cellulari dei due giovani nel gennaio scorso ha permesso ai militari di risalire agli intestatari dei numeri nella loro rubrica. Sono state così documentate dai militari più di 300 cessioni di hashish e marijuana per un giro d'affari di oltre settemila euro. Entrambi ora sono agli arresti domiciliari.