Sei in Archivio

Stati Uniti

Trovato morto il "killer di Facebook"

Probabilmente si è suicidato

18 aprile 2017, 20:02

Trovato morto il

E’ stato trovato morto a Erie, in Pennsylvania, probabilmente suicida, Steve Stephens, 37 anni, l'operatore di un centro per bambini disagiati ricercato da tre giorni perchè accusato di aver ucciso a caso nel giorno di Pasqua un pensionato a Cleveland, in Ohio, postando poi le immagini del delitto su Facebook. Lo riferisce la polizia citata dai media Usa.