Sei in Archivio

lutto

Addio a Enrico Medioli, maestro della sceneggiatura che sfiorò l'Oscar

22 aprile 2017, 12:09

Addio a Enrico Medioli, maestro della sceneggiatura che sfiorò l'Oscar

Lutto nel mondo della cultura e del cinema. E' morto a 92 anni, nella sua casa di Orvieto dove viveva da oltre vent'anni, Enrico Medioli, parmigiano maestro della scrittura scenica, autore di pagine memorabili del cinema italiano. Sue le sceneggiature di «Rocco e i suoi fratelli», «Il Gattopardo», «Vaghe stelle dell’Orsa», «Ludwig», con Luchino Visconti, di «La ragazza con la valigia» e «La prima notte di quiete» con Valerio Zurlini, e di «C’era una volta in America» con Sergio Leone.

Aveva vinto il Nastro d’argento per la sceneggiatura di «Rocco e i suoi fratelli» (1961) ed era stato candidato all’Oscar con «La caduta degli dei» (1969). Nel 2006 aveva ricevuto dal Comune di Parma il Premio Sant’Ilario.
La raffinatezza della sua scrittura ha composto nelle immagini dei suoi grandi registi momenti fondamentali della cultura cinematografica italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA