Sei in Archivio

ROMA

Biotestamento: Radicali, noi per libertà, Grillo demagogo

Non riesce a uscire da logica di parte a interesse comune

22 aprile 2017, 18:10

(ANSA) - ROMA, 22 APR - "Neppure quando il parlamento muove un passo di civiltà, Beppe Grillo riesce a uscire dalla logica di parte a beneficio dell'interesse comune. Eppure è questo che dovrebbe fare una forza che si candida a governare", così il segretario di Radicali Italiani Riccardo Magi replica a quanto scritto da Grillo sul suo blog a proposito dei Radicali. "Pur di demonizzare l'avversario politico, in questo caso noi Radicali, definisce "disgrazie" quelle questioni che toccano più da vicino e condizionano la vita delle persone - e delle quali, proprio per questo, ci occupiamo - e ci accusa di "ideologia della fine". Ma le battaglie radicali - continua Magi - sono da sempre battaglie di libertà. E la libertà non rappresenta mai una 'fine'".

© RIPRODUZIONE RISERVATA