Sei in Archivio

L'ira di New York contro Trump, 'sulla sicurezza ci offende'

Sessions ha accusato citta' di essere tollerante con il crimine

22 aprile 2017, 06:30

NEW YORK - E' sempre piu' scontro tra l'amministrazione Tump e New York. A provocare l'ira del sindaco Bill de Blasio una dichiarazione del ministro della giustizia Jeff Sessions, che ha definito la Grande Mela ''tollerante con il crimine''. Facendo infuriare anche il capo della polizia della prima citta' d'America, James O'Neill, che ha definito le parole del ministro ''assurde e ridicole'', un'offesa per gli agenti che vigilano sulla sicurezza dei newyorchesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA