Sei in Archivio

Israele: palestinese ferisce 4 persone a Tel Aviv

Polizia, è un attentato. Sospesi permessi a palestinesi

23 aprile 2017, 21:30

(ANSAmed) - TEL AVIV, 23 APR - Un palestinese ha accoltellato sul lungomare di Tel Aviv almeno 4 persone ferendole leggermente ed è stato poi fermato da alcuni agenti. Lo ha detto il portavoce della polizia precisando che si è trattato di un attentato. Secondo una prima ricostruzione, il palestinese - residente a Nablus in Cisgiordania e di cui si stanno ora esaminando le modalità di ingresso in Israele - ha colpito le prime due persone con attrezzi da lavoro nei pressi dell'Hotel Leonardo su Hayarkon Street e quindi altre due a poco distanza dall'Hotel Herods. L'uomo è stato poi immobilizzato dai dipendenti degli alberghi e dagli agenti accorsi sul posto. A seguito dell'attentato, il coordinatore delle attività militari israeliane nei Territori Yoav Mordechai ha sospeso la concessione di permessi di ingresso giornalieri per i palestinesi della Cisgiordania. Lo ha reso noto la radio militare secondo cui questa sospensione dovrebbe avere una durata di alcuni giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA