Sei in Archivio

Calciomercato

Marotta: "Allegri magnifico gestore"

"Difficile migliorare un gruppo così".

23 aprile 2017, 23:20

Marotta:
Il direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta ai microfoni di Premium Sport ha analizzato così il momento dei bianconeri: "Dove si può migliorare questa Juve perfetta? Intanto bisogna dare merito a questo gruppo, al mister, al suo staff e a tutta la rosa. Non è facile migliorare questo gruppo, in giro non ci sono tanti giocatori che possono indossare questa maglia ma questo gruppo ci sta dando grandi soddisfazioni e ci dà grande fiducia per il futuro". 

Il ruolo di Allegri: "La leadership di Allegri è arrivata con il cambio di modulo o con l’esclusione di Bonucci contro il Porto? Allegri quando arrivò da noi fu duramente contestato, ora ci sono striscioni che inneggiano il suo operato. Questa è la metafora più azzeccata per dire che le risorse e le capacità Allegri le ha sempre avute ma in un ambiente nuovo devi adattarti e conoscere i giocatori. Non è solo un grande mister ma gestisce benissimo il gruppo, dosando le energie di tutti i giocatori". 

Il nuovo arrivato, Bentancur: !L’effetto mediatico non è stato creato da noi, che invece siamo sempre molto ponderati nell’affermare di aver rpeso dei campioni. Abbiamo l’obbligo di monitorare i giovani più promettenti che giocano altrove e, dove possibile, cercare di prenderli. L’abbiamo fatto con lui ma lo consideriamo una giovane promessa. Starà qui con lui, Allegri deciderà come utilizzarlo ma non vogliamo caricarlo di troppe responsabilità, è una giovane promessa e poi con i fatti dovrà dimostrare se sarà una realtà".

 

Marotta:

© RIPRODUZIONE RISERVATA