Sei in Archivio

NEW YORK

Corea Nord: nuovo monito Pentagono, basta provocazioni

'Pyongyang grave minaccia per Usa, rispetti impegni e negozi'

24 aprile 2017, 09:30

(ANSA) - NEW YORK, 23 APR - "Chiediamo alla Corea del Nord di astenersi da azioni provocatorie e da una retorica destabilizzante". E' il nuovo monito che arriva dagli Stati Uniti, per bocca del portavoce del Pentagono Gary Ross. Il regime di Pyongyang "deve fare la scelta di rispettare i suoi obblighi internazionali e tornare a partecipare a seri negoziati", ha aggiunto Ross, ribadendo come "il programma nucleare nordcoreano rappresenta una chiara e grave minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA