Sei in Archivio

AREZZO

Lupi vicino all'agriturismo, appello alla prefettura

Il titolare della struttura lancia l'allarme: "Abbiamo paura"

24 aprile 2017, 21:03

Lupi vicino all'agriturismo, appello alla prefettura

Lupi si avvicinano ad una struttura agrituristica del Valdarno, creano preoccupazione tra i clienti e l’amministratore scrive alla prefettura di Arezzo. L’appello arriva da Terranuova Bracciolini. «Vorremmo attirare la vostra attenzione sulla preoccupante presenza di lupi, alcuni di grossa taglia, nei dintorni della struttura. Tale presenza è stata notata, oltre che dai dipendenti, dai clienti con bambini che hanno soggiornato nei giorni scorsi presso l’agriturismo. Passi per cinghiali e caprioli che arrecano danno alle colture ma la presenza di lupi non si può rimanere indifferenti specie in questo periodo che è forte la presenza di clienti con bambini», è scritto nella lettera. L’amministratore della struttura, azienda specializzata in bioagricoltura, chiede alla Prefettura di attivare chi di competenza per garantire la sicurezza «dei clienti che soggiornano e passeggiano nei dintorni e dei dipendenti che fino a sera lavorano nei campi correndo il rischio di essere aggrediti». Nella zona si sono verificati in passato numerose aggressioni a greggi di ovini da parte di lupi.