Sei in Archivio

ROMA

Del Grande: non chiamatemi eroe

altri 174 cronisti in cella, 'giudicatemi per il mio lavoro'

25 aprile 2017, 18:10

(ANSA) - ROMA, 25 APR - "Non chiamatemi eroe, ho solo fatto il mio lavoro. Sono uno dei tanti, ci sono ancora 174 giornalisti in carcere" in Turchia: così Gabriele Del Grande a margine dell'incontro con i cronisti della stampa estera a Roma. "Chiedo di essere giudicato per il mio lavoro, nulla di più", ha sottolineato il reporter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA