Sei in Archivio

Shoah: Rivlin contro Le Pen

Presidente Israele, da lei negazione pericolosa

25 aprile 2017, 13:10

(ANSAmed) - TEL AVIV, 25 APR - Il presidente israeliano Reuven Rivlin ha attaccato la candidata alle presidenziali Marine Le Pen per aver negato le responsabilità francesi nell'espulsione degli ebrei durante la Shoah. Parlando alla cerimonia di chiusura di 'Yom Ha-Shoah' - giorno dedicato da Israele al ricordo dei 6 milioni di ebrei uccisi dai nazisti - Rivlin ha definito questa negazione "molto più pericolosa e distruttiva di quelle che abbiamo conosciuto finora". "Questo vittimismo - ha spiegato - è il più efficiente e completo metodo per assolversi da ogni responsabilità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA