Sei in Archivio

AOSTA

Svizzera: incidente in paracadute,un morto e un ferito grave

Volavano in formazione da 4, atterrati su terreno accidentato

25 aprile 2017, 20:50

(ANSA) - AOSTA, 25 APR - Uno svizzero di 38 anni è morto mentre un suo connazionale trentenne è rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente in paracadute avvenuto a Zermatt (Svizzera), ai piedi del versante elvetico del Cervino. Secondo quanto ricostruito dalla polizia del Canton Vallese, verso le 9 di lunedì 24 aprile, hanno eseguito un volo in formazione insieme ad altri due colleghi, rimasti illesi. I quattro, tutti paracadutisti professionisti, precisa la polizia svizzera, si sono lanciati da un elicottero dopo aver raggiunto i 4.700 metri di quota. Avrebbero dovuto atterrare nella zona di Furi, a 1.800 metri di quota, ma per cause da accertare hanno deviato la loro rotta: sono così stati costretti ad aprire il paracadute sopra un terreno accidentato nella zona di Riffelberg, a 2.400 metri. Il ferito si trova all'ospedale di Viege. Sull'accaduto la magistratura svizzera ha aperto un'inchiesta.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA