Sei in Archivio

VARESE

'Ndrangheta:confiscata villa pluripregiudicato nel varesotto

Roberto Tripepi in carcere a Como dopo condanna a 6 anni

26 aprile 2017, 16:00

(ANSA) - VARESE, 26 APR - La Guardia di Finanza di Varese ha confiscato a Gerenzano (Varese) una villa bifamiliare con giardino del valore di circa 300.000 euro, di proprietà di Roberto Tripepi, pluripregiudicato attualmente detenuto nel carcere a Como, condannato in via definitiva a sei anni, perché ritenuto vicino ad una cosca di 'Ndrangheta attiva nella zona di Seminara (Reggio Calabria). Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Varese su richiesta della Procura di Busto Arsizio (Varese), fa seguito al sequestro preventivo dell'immobile operato dai finanzieri nel 2016, a chiusura di una maxi indagine sulla rete di malviventi dedita alle estorsioni ai danni di imprenditori, a corruzione, usura e spaccio di droga, nelle province di Varese, Como e Milano. A seguito delle indagini inoltre, considerata la sua pericolosità sociale, all'uomo è stata notificata anche una misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale, con l'obbligo di soggiorno nel Comune di residenza per un 1 anno e 6 mesi. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA