Sei in Archivio

ROMA

Brasile:indios con archi e frecce manifestano per loro terra

A Brasilia, polizia in tenuta antisommossa lancia lacrimogeni

26 aprile 2017, 15:50

(ANSA) - ROMA, 26 APR - Migliaia di membri di una tribù brasiliana si sono scontrati a Brasilia, armati di archi e frecce, con la polizia in tenuta antisommossa che ha risposto con gas lacrimogeni: gli indigeni hanno dimostrato nella capitale del Paese per ottenere maggiori diritti e denunciare la continua espansione del settore agricolo nelle loro riserve, riportano i media internazionali. Indossando i tradizionali copricapi ricoperti di penne, gli indigeni hanno portato nel centro della città decine di finte bare per ricordare la strage dei loro antenati morti difendendo le terre ancestrali. La protesta coincide con la cosiddetta 'Settimana Indigena', che prevede a Brasilia una serie di attività per denunciare i crescenti problemi delle tribù. I dimostranti hanno detto che almeno quattro indigeni sono stati arrestati negli scontri, mentre la polizia non ha fornito alcuna informazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA