Sei in Archivio

MILANO

Mafia: gup, Nastasi poteva 'lavorare' per Messina Denaro

Motivi, palesata capacità infiltrazione Fiera e imprese lombarde

26 aprile 2017, 18:50

(ANSA) - MILANO, 26 APR - Giuseppe Nastasi, titolare di fatto di Dominus, il consorzio che ha lavorato "esclusivamente" con Nolostand, società controllata di Fiera Milano, fatturando in tre anni "oltre 20 milioni di euro", "ha volontariamente agito con la finalità di agevolare la mafia", prendendo pure in considerazione "la possibilità di porre tale attività a disposizione ed al servizio di un soggetto del calibro mafioso di Matteo Messina Denaro". E' un passaggio delle motivazioni della sentenza con cui, lo scorso 3 febbraio, il gup di Milano Alessandra Dal Corvo ha condannato Nastasi a 8 anni e 10 mesi di carcere nel processo con rito abbreviato sul caso delle presunte infiltrazione mafiose nella società fieristica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA