Sei in Archivio

MILANO

Criminalità: latitante arrestato aveva libro Messina Denaro

Quando agenti entrati aveva valigia pronta e volume sul comodino

27 aprile 2017, 15:40

(ANSA) - MILANO, 27 APR - Il latitante arrestato oggi nel Milanese dalla Polizia di Stato, mentre si nascondeva, leggeva la biografia di uno dei più noti 'fantasmi' della criminalità organizzata, quella di Matteo Messina Denaro. Quando gli investigatori milanesi sono entrati nell' appartamento dove Giuseppe Grillo si nascondeva, a Buccinasco, al quarto piano di un condominio, hanno trovato una valigia già pronta. Grillo ha atteso qualche minuto prima di aprire la porta, il tempo necessario per gettare il proprio cellulare dalla finestra. Sul suo comodino però c'era il libro "L'invisibile" di Giacomo Di Girolamo, sulla vita di Matteo Messina Denaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA