Sei in Archivio

PARIGI

Francia: svaligiato appartamento primo ministro Cazeneuve

Non c'erano documenti di lavoro. Rubati effetti personali

28 aprile 2017, 01:10

(ANSA) - PARIGI, 27 APR - L'appartamento parigino del primo ministro Bernard Cazeneuve è stato svaligiato a inizio settimana, riportano alcuni media francesi ma "nessun documento legato al suo lavoro si trovava in casa". Secondo il settimanale Closer sarebbero stati rubati solo degli effetti personali. L'entourage del primo ministro esclude che i ladri avessero nel mirino proprio Cazeneuve ma avrebbero ignorato a chi appartenesse l'appartamento dove non c'era sorveglianza, perché lui l'avrebbe rifiutata alcuni mesi fa "considerando che i poliziotti sono estremamente sollecitati nel contesto attuale di minaccia terrorista elevata. Per questo motivo non lascia a casa nessun documento legato alla sua funzione". Dal giorno del furto, un dispositivo transitorio di protezione è comunque stato predisposto, "in seguito alle rivelazioni fatte dalla stampa" fa sapere l'entourage di Cazeneuve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA