Sei in Archivio

BOLOGNA

Guercino rubato, arrestato un quinto uomo a Modena

Mandato Interpol, avrebbe inviato tela in un tappeto

27 aprile 2017, 17:30

(ANSA) - BOLOGNA, 27 APR - La Polizia di Modena, in esecuzione di mandato Interpol, ha arrestato un marocchino di 34 anni, ricercato dal suo Paese per la ricettazione della 'Madonna con i santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo' del Guercino, rubata ad agosto 2014 nella chiesa di San Vincenzo, nella città emiliana. Si tratta di un arresto che si aggiunge ai quattro eseguiti in Marocco dopo il ritrovamento della tela, seriamente danneggiata a seguito del furto. Il mandato di arresto è stato emesso dal tribunale di Casablanca e l'uomo è accusato di aver inviato l'opera in Marocco, nascosta in un tappeto. Alle 16.30 è prevista sul tema una conferenza stampa in Questura a Modena. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA