Sei in Archivio

Calciomercato

L'incredibile gesto di Zlatan Ibrahimovic

Infortunato, rinuncia al nuovo contratto da 13 milioni di sterline

27 aprile 2017, 23:40

L'incredibile gesto di Zlatan Ibrahimovic
Strappa applausi in Inghilterra il gesto di Zlatan Ibrahimovic, che ha rifiutato il prolungamento da 13 milioni di sterline che gli aveva proposto il Manchester United dopo il grave infortunio al ginocchio. 

Secondo il tabloid Sun, Ibra ha giustificato la decisione di non firmare la nuova intesa con i 'Red Devils' a causa della lunga convalescenza che lo attende. L'infortunio al ginocchio subito contro l'Anderlecht, in Europa League, costringerà lo svedese a un lungo stop, fino a 9 mesi: un periodo durante il quale a Ibra sembra ingiusto guadagnare così tanto, nonostante la riconoscenza meritata con una prima stagione all'Old Trafford da incorniciare (28 gol tra tutte le competizioni). 

All'origine del rifiuto allo United si potrebbe anche nascondere la tentazione di trasferirsi negli Stati Uniti, dove peraltro la punta di Malmoe ha deciso di farsi operare. La Major League lo corteggia da tempo.

Per José Mourinho, Ibra tornerà: "Stiamo parlando di un ragazzo mentalmente molto, molto forte, che non ha alcuna intenzione di mollare e che vuole combattere, perché ha combattuto per tutta la sua vita e quindi non vedo una sola ragione per cui non debba farlo anche ora".

 

L'incredibile gesto di Zlatan Ibrahimovic