Sei in Archivio

ROMA

Renzi, rapporti con Berlusconi inesistenti da mesi

Venuto meno a impegno, per lui e altri riforme attentato a Carta

27 aprile 2017, 13:20

(ANSA) - ROMA, 27 APR - "Il mio rapporto con il Cav è inesistente da mesi, Berlusconi è venuto meno ad un impegno sulle riforme scegliendo di appoggiare chi pensava che la riforma costituzionale fosse un attentato alla Costituzione". Così Matteo Renzi, a Rtl, parla dello stato dei suoi rapporti con Silvio Berlusconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA