Sei in Archivio

BARI

Uccise figlia, 30enne a processo anche per violenza sessuale

Vittima una 14enne, figlia di amici di famiglia

27 aprile 2017, 19:50

(ANSA)- BARI, 27 APR - Sarà processato con rito abbreviato per il reato di violenza sessuale il 30enne di Altamura Giuseppe Difonzo, indagato dalla magistratura anche per omicidio premeditato con riferimento alla morte della figlia di tre mesi. Le due vicende sono collegate, perché l'uomo avrebbe violentato una 14enne, figlia di amici di famiglia, durante uno dei ricoveri della sua bambina, poi soffocata nel sonno in ospedale nella notte fra il 12 e il 13/2/2016.I fatti relativi alla violenza sessuale risalgono al 6 gennaio 2016. Stando alle indagini dei Cc, coordinati dal pm Simona Filoni, l'uomo, approfittando del ricovero della figlia che era in ospedale con la moglie e con una sua amica che era andata a farle visita, la madre della 14enne, avrebbe convinto la ragazzina ad andare a casa con lui,poi abusandone. Difonzo ha chiesto il rito abbreviato e il processo si celebrerà il prossimo 22 giugno dinanzi al gup del Tribunale di Bari Giulia Romanazzi. Sono ancora in corso, invece, le indagini sulla morte della figlia dell'imputato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA