Sei in Archivio

Calcio

Derby, appello del sindaco ai tifosi: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Federico Pizzarotti è intervenuto sul suo profilo Facebook

28 aprile 2017, 20:20

In vista del derby Parma-Reggiana di domenica 7 maggio, il sindaco Federico Pizzarotti interviene su Facebook. Spiega che il Comitato per l'ordine e la sicurezza, in prefettura, ha discusso le implicazioni di ordine pubblico che questo evento avrà. Pizzarotti però lancia un appello alle tifoserie: a tutti chiede "il massimo rispetto e ordine" perché il derby è molto sentito "ma è, anzitutto, una partita di calcio". Non manca comunque un'esortazione ai calciatori del Parma: "I parmigiani vi guardano. E credono in voi". 

Ecco il post che il sindaco ha pubblicato sul suo profilo Facebook: 

Domenica 7 maggio si giocherà al Tardini Parma-Reggiana, un match importante per molti aspetti: dal punto di vista del morale della squadra e dei tifosi, della tradizione, ma anche della sicurezza. In prefettura si è riunito il tavolo del comitato Ordine e Sicurezza che ha discusso della tematica, volendo dimostrare sin da subito assoluta attenzione da parte delle istituzioni per un evento così importante e sentito.
Come Comune faremo la nostra parte, come faranno la propria parte Questura e Prefettura per quanto riguarda la sicurezza: le istituzioni ci sono e sono pronte a dare il massimo, come sempre hanno fatto e continueranno a fare. È giusto e doveroso però fare appello anche alle rispettive tifoserie, chiedendo il massimo rispetto e ordine. Parma-Reggiana è da sempre un derby avvincente, tra due città che hanno fatto della rivalità una loro caratteristica. Ma è, anzitutto, una partita di calcio. È sport e lo sport deve essere civiltà, rispetto e sano agonismo. Mi auguro davvero che possa essere una bella giornata di divertimento. Sarebbe davvero spiacevole se venisse macchiata da pochi incivili, i quali per me non hanno né colore, né stemma. Il campanilismo quando resta nei confini della civiltà rende partite come questa indimenticabili per i suoi tifosi. Dimostriamo tutti, ognuno facendo la propria parte, che Parma è una città che sa amare e apprezzare lo sport e i colori gialloblù nel modo migliore possibile. Infine, ne approfitto per lanciare un messaggio alla squadra. Ragazzi, il momento non è certamente dei più brillanti, ma la città vi guarda, i parmigiani vi guardano. E credono in voi. Siamo parmigiani e, da sempre, al di là della categoria, facciamo tutti il tifo per la quella maglia. In quei 90 minuti indossatela con grinta e rispetto: la città si aspetta da voi questo importante passo. Perché il derby vale sempre 3 punti, ma non è assolutamente una partita come le altre. #ParmaReggiana