Sei in Archivio

CAGLIARI

Difesa: protesta pacifisti a Quirra contro basi militari

Corteo in occasione della festa del popolo sardo

28 aprile 2017, 15:10

(ANSA) - CAGLIARI, 28 APR - E' cominciato il raduno dei pacifisti al km 78 della vecchia Statale 125, vicino al Poligono militare interforze di Quirra, in Ogliastra, per dire No all'occupazione militare della Sardegna e chiedere la chiusura di tutte le basi, le bonifiche e la restituzione delle terre. Nel punto di incontro, presidiato da camionette delle forze dell'ordine, sono già arrivati circa duecento manifestanti. Davanti ai pacifisti che dovrebbero far partire il corteo verso il poligono sono schierati gli agenti in tenuta antisommossa. L'iniziativa, organizzata da "A Foras - Contra a s'ocupatzione militare de sa Sardigna" (comprende comitati, collettivi, associazioni antimilitaristi) si tiene in occasione de "Sa die de sa Sardigna" perché, hanno annunciato nei giorni scorsi i portavoce di A Foras, "vogliamo dare a questa giornata una connotazione diversa dalla semplice celebrazione attraverso rituali, vogliamo che diventi un momento di protagonismo attivo. una giornata di lotta che sia davvero di liberazione". L'intenzione è quella di entrare nel poligono e bloccare le esercitazioni. Tra i manifesti più curiosi, quello sullo zaino di una ragazza: "Siamo venute già menate, caricatevi il cellulare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA