Sei in Archivio

TORINO

Ex marito stalker, 'tenetelo in prigione o ammazzerà tutti'

Appello donna a giudici. Lui si difende, mai una minaccia

28 aprile 2017, 22:10

(ANSA) - TORINO, 28 APR - "La mia cliente ha paura che l'ex marito l'ammazzi. L'ha minacciata più volte, anche facendole recapitare messaggi da terze persone. Una donna non può vivere con il terrore". Parla così Antonio Foti, avvocato di Elena Farina, torinese di 45 anni che, dopo aver denunciato quindici volte l'ex compagno, terrorizzata che possa passare dalle parole ai fatti, si è rivolta ai giudici chiedendo che venga tenuto in cella. "O ci ammazzerà tutti...". Lui, Luigi Garofalo, 46 anni, era stato arrestato lo scorso 8 marzo dalla polizia, perché aveva tentato di sparare al figlio di 19 anni, che, a suo dire, "prendeva le parti della madre". I giudici gli hanno vietato di avvicinarsi alla casa e al posto di lavoro dei familiari. Ma, uscito dal carcere mercoledì perché messo ai domiciliari, si è subito recato al bar gestito dalla donna. "Sono andato al mio bar, a Barriera di Milano, per prendere un medicinale e un cellulare", si difende l'uomo, che nega le minacce. Domani l'udienza di convalida dell'arresto.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA