Sei in Archivio

NUORO

Finta bomba davanti al bar di un sindaco nel Nuorese

Atto intimidatorio a Siniscola, indagano i carabinieri

28 aprile 2017, 11:50

(ANSA) - NUORO, 28 APR - Atto intimidatorio, nella notte, nei confronti del sindaco di Siniscola (Nuoro), Gian Luigi Farris. Un finto pacco bomba è stato posizionato davanti all'ingresso del bar di sua proprietà, il "Teo bar caffetteria" in via De Gasperi. Il primo cittadino ha trovato il finto ordigno stamattina all'apertura del locale, intorno alle cinque, e trattandosi di un pacco sospetto ha dato subito l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Siniscola e l'artificiere antisabotaggio del Comando provinciale di Nuoro. I militari hanno accertato che si trattava di un finto ordigno confezionato con due detonatori e una sostanza non esplosiva. Un gesto che secondo gli inquirenti vuole essere una chiara intimidazione nei confronti del sindaco. I Carabinieri di Siniscola, al comando del capitano Andrea Leacche, hanno avviato le indagini per risalire all'autore del gesto. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA