Sei in Archivio

FERRARA

I carabinieri cercano il killer e trovano gli spacciatori

La caccia a Igor-Norbert sortisce effetti non previsti

28 aprile 2017, 18:43

I carabinieri cercano il killer  e trovano  gli spacciatori

Il dispiegamento di forze tra le province di Bologna e Ferrara per le ricerche di Norbert Feher, serbo 41enne accusato di tre omicidi, finora non ha consentito di individuare il latitante, ma ha notevolmente intensificato i controlli nel territorio. E ieri nella 'retè dei Carabinieri sono finiti alcuni spacciatori.
I militari di Ferrara, insieme alla 1/a e alla 2/a brigata mobile, al 1/o reggimento carabinieri paracadutisti 'Tuscanià e agli squadroni eliportati Cacciatori di Calabria e Sardegna, hanno arrestato infatti due italiani, uno studente di 30 anni e lo zio di 57, per produzione e detenzione ai fini di spaccio di droga. Durante il 'rastrellamentò, in casa dei due a Ospital Monacale, frazione di Argenta, sono stati trovati 3,7 kg di marijuana e 130 grammi di hascisc, oltre a strumenti per confezionare e pesare la sostanza. A Tresigallo, invece, è stato denunciato un 36enne, trovato con tre piante di marijuana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA