Sei in Archivio

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

28 aprile 2017, 15:07

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

 Un lupo, ucciso e scuoiato, è stato appeso a un cartello stradale nel Livornese, nel territorio del comune di Suvereto all’incrocio con la strada che porta a Monterotondo. A darne notizia il sindaco di Suvereto sulla pagina fb del Comune pubblicando un foto, «per decenza tagliata», del cartello a cui è stato appeso l’animale, e condannando il gesto «infame» che «si è consumato sul nostro territorio» stamani. Chi lo ha compiuto ha anche affisso sopra l'animale un cartello con scritto: «No agli abbattimenti - sì alla prevenzione».
«L'amministrazione comunale condanna il crudele gesto e con la collaborazione delle forze dell’ordine, avvisate dall’assessore Toninelli, prontamente recatosi sul luogo, auspica che i colpevoli siano individuati ed esemplarmente puniti», scrive sempre su fb il sindaco Giuliano Parodi.(ANSA)