Sei in Archivio

ROMA

Orlando, il Pse è morto, ora va ricostruito su altre basi

Occorre avere una famiglia europea più larga

28 aprile 2017, 16:30

(ANSA) - ROMA, 28 APR - "Penso che il Pse sia morto e debba essere ricostruito". Così Andrea Orlando, ministro della Giustizia e candidato alla segreteria Pd, a Rainews 24. Per Orlando, occorre "costruire una famiglia europea più larga" perché "la sinistra non sta più tutta lì dentro e lì non ci sono tutte le risposte che il mondo pone".

© RIPRODUZIONE RISERVATA