Sei in Archivio

Assemblea

Parmalat: chiuse le indagini sull'acquisizione di Lag

28 aprile 2017, 22:51

«La società è stata informata che taluni consiglieri, ex consiglieri e un dirigente di Parmalat hanno ricevuto dalla Procura della Repubblica di Roma un avviso ex art. 415-bis cpp di conclusione di indagini aventi ad oggetto il reato di ostacolo all’attività di vigilanza per eventi occorsi tra l’8 febbraio ed il 1° luglio del 2013. La società non è allo stato coinvolta nel procedimento». E’ quanto si legge in una delle risposte scritte date da Parmalat agli azionisti.
«La società - si legge ancora - è stata altresì informata che il pubblico ministero ha formulato istanza di archiviazione per il procedimento penale relativo ai reati di appropriazione indebita e infedeltà patrimoniale».
La Procura di Roma sta indagando sull'acquisizione di Lag dopo che l’inchiesta avviata dalla Procura di Parma era stata trasferita nella capitale per competenza territoriale.