Sei in Archivio

ROMA

Pd: Orlando, con "uguaglianza" ricostruire alfabeto sinistra

Sono angosciato, pieghiamo tutto a rivincita di una persona

29 aprile 2017, 19:20

(ANSA) - ROMA, 29 APR - Andrea Orlando ha incontrato questa mattina, alla Casa del Cinema a Villa Borghese a Roma, un gruppo di operatori culturali, attori, registi, scrittori, agenti, giornalisti, fotografi, tra i quali Pippo Del Bono, Michela Cescon, Andrea Bosca, Paola Minaccioni, Simona Marchini, Ivan Silvestrini. Lo rende noto un comunicato. Durante l'incontro, promosso da Goffredo Bettini e Gianluca Giannelli, il candidato alle primarie del Pd ha affermato "il bisogno di ricostruire un alfabeto della sinistra. E' scomparsa la parola uguaglianza. Abbiamo un abuso di parole che ripetiamo come un mantra come il merito, senza pensare che senza uguali opportunità di partenza è un imbroglio". Orlando ha poi proseguito dicendosi "fortemente angosciato dal fatto che pieghiamo tutto alla rivincita di una persona anziché' al rilancio di un progetto". Orlando ha concluso ricordando come "Il 30 aprile inizia un cammino nuovo di ricostruzione di una comunità che sta insieme intorno a dei valori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA