Sei in Archivio

RIAD

Arabia Saudita:46 arresti per attacco moschea Medina in 2016

Responsabili anche assalto a Consolato a Gedda lo scorso anno

30 aprile 2017, 21:30

(ANSA) - RIAD, 30 APR - Le forze della sicurezza saudite hanno reso noto di avere arrestato 46 persone sospettate di appartenere ad una cellula terrorista responsabile dell'attacco alla moschea del Profeta Maometto a Medina avvenuto il 4 luglio dello scorso anno. Il portavoce del ministero dell'Interno, il generale Mansour al-Turki, ha precisato che il gruppo sarebbe responsabile anche dell'attacco suicida vicino al consolato Usa a Gedda, avvenuto il giorno prima. Nell'assalto a Medina, condotto da un kamikaze saudita, rimasero uccisi quattro ufficiali della sicurezza. Trentadue delle persone arrestate oggi sono saudite, mentre gli altri provengono da Egitto, Pakistan, Yemen, Afghanistan, Sudan e Giordania. Il kamikaze responsabile dell'attacco vicino al Consolato Usa a Gedda è stato identificato invece come un pachistano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA