Sei in Archivio

TEHERAN

Carburanti, l'Iran 'è autosufficiente'

Presidente Rohani ha inaugurato nuova raffineria a Bandar Abbas

30 aprile 2017, 20:00

(ANSA) - TEHERAN, 30 APR - Grazie alla nuova raffineria inaugurata oggi nei pressi di Bandar Abbas, "l'Iran raggiungerà l'autosufficienza nella produzione di carburanti e creerà migliaia di nuovi posti di lavoro per i giovani". Lo ha detto il presidente dell'Iran, Hassan Rohani, che oggi ha inaugurato la prima fase della raffineria 'Persian Gulf Setareh'. Pur essendo tra i principali produttori mondiali di petrolio, infatti, l'Iran ha finora avuto bisogno di raffinare parte del prodotto all'estero per mancanza di impianti sufficienti sul suo territorio. La nuova raffineria avrà la capacità di 120.000 barili di condensati di gas al giorno e produrrà 12 milioni di litri di benzina Euro IV, 4,5 milioni di litri di gas Euro IV, un milione di litri di gasolio Euro IV e di 1,3 milioni di litri di Gpl al giorno. Allo stadio di piena operatività, la raffineria produrrà 36 milioni di litri di benzina, portando la produzione totale di benzina iraniana a 100 milioni di litri al giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA