Sei in Archivio

Giornata memoria Israele, valichi chiusi

Gaza, Cisgiordania sigillate. Continua sciopero fame palestinesi

30 aprile 2017, 18:10

(ANSAmed) - TEL AVIV, 30 APR - Israele ha chiuso la scorsa notte i valichi di transito con Gaza e con la Cisgiordania in occasione delle solennità della Giornata della memoria dei militari caduti in guerra, che inizia stasera, e della Giornata dell'Indipendenza che (secondo il calendario lunare ebraico) inizierà domani sera. Lo ha reso noto il portavoce militare secondo cui il transito sarà concesso ai palestinesi solo in presenza di ''casi umanitari''. Il provvedimento sarà revocato mercoledì mattina. Intanto in Cisgiordania si alza la tensione in seguito al prolungarsi dello sciopero della fame di oltre 1.000 palestinesi detenuti nelle carceri israeliane, iniziato il 17 aprile su iniziativa del dirigente di al-Fatah, Marwan Barghuti. In varie località della Cisgiordania si sono avuti nei giorni scorsi manifestazioni e scontri con l'esercito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA