Sei in Archivio

ROMA

Siria: attivisti, uccisi 8 volontari in raid a Hama

Bombardamento in zona controllata dai ribelli

30 aprile 2017, 10:40

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Almeno otto volontari dei cosiddetti 'Caschi Bianchi' sarebbero stati uccisi nel corso di un bombardamento aereo ieri in Siria nella provincia di Hama, controllata dai ribelli. Lo ha denunciato la stessa organizzazione di soccorritori (che si chiama Syria Civil Defence) che opera nelle zone dei ribelli, come riferisce al Jazeera. Secondo gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani il numero delle vittime è destinato a salire. Non è chiaro chi ha condotto i raid, ma nelle ultime settimane Hama è stata oggetto di una massiccia campagna militare del regime per respingere i ribelli, con il supporto dell'aviazione russa. Sul fronte opposto, sempre al Jazeera riferisce che il presidente Bashar al Assad ha accusato i gruppi di opposizione di "distruggere" le infrastrutture del Paese, in un'intervista ad un network basato in Venezuela, Telesur.

© RIPRODUZIONE RISERVATA