Sei in Archivio

SAN SEVERO (FOGGIA)

1 maggio: manifestazione migranti a San Severo, più dignità

Corteo partito da Rignano Garganico per chiedere diritti

01 maggio 2017, 22:10

(ANSA) - SAN SEVERO (FOGGIA), 1 MAG - Circa 200 braccianti africani hanno partecipato questa mattina ad una manifestazione organizzata in occasione del primo maggio a Rignano Garganico organizzata dall'Usb (Unione sindacale di base) per ribadire la richiesta di maggiori diritti e paghe dignitose per i lavoratori della filiera agricola. Dalla campagne di Rignano Grganico i manifestanti si sono radunati nei pressi del cimitero di San Severo per poi attraversare le strade principali della città ed arrivare dinanzi al municipio. Sfilando insieme hanno urlato slogan e richieste: "Lavoro - diritti - dignità", quello più gettonato. Due sono state le richieste che hanno avanzato i manifestanti: la prima è che vengano restituiti i containers posizionati vicino ai luoghi di lavoro e la seconda, che venga portata l'acqua potabile che attualmente non hanno. La manifestazione, nel corso della quale è stato ribadito che va bene smantellare i ghetti, ma contemporaneamente servono servizi e strutture di accoglienza, si è svolta in modo pacifico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA