Sei in Archivio

ROMA

Mattarella, dispiacere per morte Valentino Parlato

Giornalista ed intellettuale di primo piano, grande acume

02 maggio 2017, 19:20

(ANSA) - ROMA, 2 MAG -"Ho appreso con profondo dispiacere la notizia della morte di Valentino Parlato, giornalista e intellettuale di primo piano, dotato di grande acume e cultura. La sua orgogliosa e rivendicata appartenenza a una minoranza critica non ha mai fatto venire meno la sua capacità di dialogo, l'attenzione alle opinioni altrui, il rispetto per le dinamiche della vita democratica. Desidero far pervenire alla moglie, signora Maria Delfina, ai figli e ai nipoti, alla redazione del "Manifesto" sentimenti di cordoglio e di vicinanza". Così in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA