Sei in Archivio

ROMA

Migranti: Cei, fuoco politico ipocrita e vergognoso su ong

Perego (Migrantes), vigilare migranti non doppiamente vittime

02 maggio 2017, 15:00

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - "E' giusto che la Procura e la Magistratura siano vigili e assumano conoscenze sulla situazione attuale nel Mediterraneo, perché i migranti non siano doppiamente vittime. Però il fuoco politico indistintamente sulle nove Ong che operano nel Mediterraneo per salvare le vite umane, di fronte alle morti che sono passate a oltre 5 mila nel 2016 rispetto alle 3 mila del 2015, con risorse di fondazioni bancarie e di privati, della società civile, è stato un atto ipocrita e vergognoso". Così monsignor Giancarlo Perego, direttore di Migrantes, fondazione Cei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA